Maxi Melt da molti anni è in grado di fornire viti con profili personalizzati che tengono conto delle specifiche esigenze di produzione migliorando la competitività dei suoi clienti.

Nel processo di plastificazione la vite insieme a puntale, valvola e distanziale è uno degli organi più importanti del sistema in quanto permette la ripetizione in automatico del ciclo di produzione.

La geometria della vite assume un’importanza primaria se si vuole incrementare la produttività, aumentare la resistenza meccanica dei manufatti, creare un risparmio energetico, ridurre gli scarti, ridurre l’utilizzo dei masterbatches e migliorare l’estetica: In altre parole se si vuole ottimizzare il processo di plastificazione.

Grazie alla sua vasta esperienza nel sviluppare profili viti e la continua ricerca ed innovazione tecnologica, siamo in grado di essere il vostro partner nell’ottimizzare i vostri processi di plastificazione per iniezione, estrusione, soffiaggio ed inietto soffiaggio.

Perchè serve un profilo vite particolare

profili-viti-5Tutti i polimeri sono ottimi isolanti termici, pertanto la fusione a cuore del granulo richiederebbe dei tempi molto lunghi e incompatibili con le esigenze di produttività di un moderno processo di plastificazione. Questo è il motivo per cui le viti di plastificazione sono state realizzate con rapporti di compressione più o meno accentuati in modo da sviluppare una certa frizione nel sistema e quindi accelerare il processo di fusione mediante apporto di calore interno.

Se il rapporto di compressione risulta troppo elevato si possono innescare processi di degradazione nella zona di compressione che col tempo determinano delle incrostazioni responsabili di punti neri e altri difetti che danno luogo a pezzi di scarto. Al contrario con un rapporto di compressione troppo basso esiste un rischio concreto per semi-cristallini di avere degli infusi, inoltre nella zona di miscelazione chiamata metering la vite spesso non riesce ad assicurare una massa fusa omogenea.

Per questo non è facile creare una vite con una geometria che plastifica bene e velocemente tutti i polimeri. Gli OEM spesso offrono sulla macchina una vite che chiamano universale ma che nella pratica non lo è.

Grazie alla sua conoscenza dei processi di plastificazioni Maxi Melt descrive nelle sottopagine alcuni tipologie di viti per ottimizzare i vostri processi di produzione.